Logo Splash Sicilia
Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
adattabile

  Marsala - Aeroporto di Trapani Birgi
Punti di interesse
Marsala - Aeroporto di Trapani Birgi
Mozia - Tophet
Mozia - Strada lastricata
Mozia - Cothon
Mozia - Casa dei Mosaici
Mozia - Museo Whitaker
Mozia
Mozia - Porta Nord
Mozia - Porta Sud
Mozia - Imbarcadero
Mozia - Torrione
Marsala - Torre San Teodoro
 
Marsala - Aeroporto di Trapani Birgi

L'aeroporto di Trapani-Birgi è intitolato al Sen. Vincenzo Florio ed è l'aeroporto di Trapani.

La storia dello scalo


Entrò in attività nei primi anni sessanta, con collegamenti dell'Alitalia per Palermo, Pantelleria e Tunisi e dal 1964 con Napoli e Roma.

Dopo un prolungato periodo di quasi inattività della compagnia di bandiera nello scalo (collegamenti solo con Pantelleria), dal 2003 il traffico aereo ha conusciuto un sensibile incremento grazie all'istituzione di tratte sociali, attualmente attive con voli per Bari, Bologna, Cagliari, Milano Linate e Roma Fiumicino, operati dal vettore Air One.

Dal settembre 2006, la compagnia low cost Ryanair opera giornalmente un volo con Pisa. Nel 2007 sono state attivate alcune rotte internazionali: in primavera per Barcellona-Girona e in autunno per Dusseldorf-Weeze, Brema e Stoccolma. Nella primavera del 2008 sono inoltre previsti un volo per Dublino e uno per Francoforte-Hahn.

Il vettore Meridiana opera voli giornalieri per Pantelleria e Palermo.

Nel piano regionale del trasporto aereo siciliano, è in progetto la costituzione di due poli aeronautici: quello occidentale, costituito dagli aeroporti di Palermo e Trapani, e quello orientale, rappresentato dagli scali di Catania e Comiso.

La gestione dello scalo civile è affidata alla società Airgest, costituita nel giugno 1992 ed operativa dal gennaio 1993.

L'Aeroporto militare


Grazie alla posizione geografica strategica, dagli anni settanta la struttura ha conosciuto un incremento dell'attività militare, zona separata dallo scalo civile al fine di garantire la piena autonomia di esercizio di entrambi i soggetti. L'aeroporto militare è titolato al Tenente pilota Livio Bassi, Medaglia d'oro al valor militare. E' sede del 37° Stormo dell'AMI, con gli F-16 del 18° e 10° Gruppo caccia intercettori, e dell’82° Centro CSAR (Combat Search and Rescue). L'aeronautica militare condivide con la sezione civile l'unica pista operativa, la 13R/31L, mentre la 13L/34R viene utilizzata esclusivamente dai militari come pista di rullaggio o di emergenza.