Logo Splash Sicilia
Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
adattabile

  Viagrande
Punti di interesse
Trecastagni - Biblioteca Comunale
Trecastagni - Cappella dei Santi Martiri
Trecastagni - Conservatorio delle Vergini
Trecastagni - Orfanotrofio Proiette settenarie
San Giovanni la Punta - I Portali
San Giovanni la Punta - Le Zagare
Tremestieri Etneo - Le Ginestre
San Gregorio di Catania - Centro Intrattenimenti
Aci Sant'Antonio - Chiesa di San Michele Arcangelo
Aci Sant'Antonio - Chiesa di San Biagio
Aci Sant'Antonio - Chiesa Sconsacrata
Trecastagni - Chiesa dei Martiri Alfio Filadelfo e Cirino
Trecastagni - Chiesa della Madonna dell'Aiuto
Trecastagni - Chiesa delle Anime del Purgatorio
Trecastagni - Chiesa del Bianco
Trecastagni - Chiesa di Santa Maria di Tremonti
Trecastagni - Chiesa di Sant'Andrea
Trecastagni - Chiesa di Sant'Antonio di Padova
Trecastagni - Chiesa Madre di San Nicola di Bari
Trecastagni - Chiesa di San Benedetto
Trecastagni - Chiesa di Santa Caterina
Pedara - Chiesa di Sant'Antonio Abate
Mascalucia - Chiesa della Santissima Trinità
San Gregorio di Catania - Chiesa dell'Immacolata
Aci Sant'Antonio - Chiesa Madre
Pedara - Chiesa Madre Santa Caterina
San Gregorio di Catania - Chiesa Madre Santa Maria degli Ammalati
Trecastagni - Eremo di Sant'Emilia
Aci Catena - Eremo di Sant'Anna
San Gregorio di Catania - Grotta Immacolatella I
San Gregorio di Catania - Grotta Micio Conti
San Gregorio di Catania - Grotta Immacolatella II
San Gregorio di Catania - Grotta Immacolatella III
San Gregorio di Catania - Grotta Immacolatella IV
Trecastagni - Grotta Comune
Trecastagni - Grotta Crapanzano
San Gregorio di Catania - Grotta del Fico I
San Gregorio di Catania - Grotta del Fico II
San Gregorio di Catania - Grotta Cantarella I
Aci Castello - Grotta delle Fate
Aci Castello - Grotta Romeo
Pedara - Grotta di Monte Trigona
San Gregorio di Catania - Grotta Cantarella II
Aci Castello - Grotta di Via San Gregorio
San Gregorio di Catania - Grotta dei Tedeschi
Zafferana Etnea - Grotta Torrisi
San Gregorio di Catania - Grotta della Gebbia
Aci Castello - Grotta Militti
Trecastagni - Museo d'Arte Moderna
Trecastagni - Palazzo dei Principi Giovanni
Trecastagni - Piazza Aldo Moro
Trecastagni - Piazza Marconi
Valverde - Santuario di Santa Maria di Valverde
Trecastagni - Teatro Comunale
Trecastagni - Forte Mulino a Vento
Etna - Monte Serra di Falco
Etna - Tre Monti
Etna - Monte San Nicolò
Etna - Monte Gorna
Etna - Monte Serra
 
Viagrande

Prese il nome dall'antica via regia per Messina detta appunto viagrande. Le origini di Viagrande sono remote. Le prime notizie storiche fanno riferimento alla costruzione di una chiesa in contrada Rinazzo durante la dominazione normanna in Sicilia. Attorno a tale chiesa si svilupparono le piccole borgate di Villallori e Vilardi. Durante la dominazione spagnola, Viagrande ricevette l'investitura principesca. Filippo IV, nel 1641, vendette il feudo che comprendeva Viagrande al principe Giovanni di Messina. Durante i moti rivoluzionari del 1837 Viagrande fu uno tra i primi paesi etnei a sostenere Catania. Nel 1848 una sessantina di giovani scesero armati nelle piazze catanesi contro il governo borbonico. Alla restaurazione di quest'ultimo molti viagrandesi furono fatti prigionieri o esiliati. Quando a Viagrande giunse notizia dello sbarco di Garibaldi a Marsala, sul campanile della Chiesa Madre venne innalzata la bandiera tricolore. La notizia della sconfitta delle truppe borboniche da parte delle truppe garibaldine presso Milazzo, entusiasmò un gruppo di cittadini che decisero di inviare al generale quindici quintali di pasta, ventisei salme di vino ed una cassa di filacce e fasce confezionate in poche ore dalle donne di Viagrande. Garibaldi ringraziò con una lettera ufficiale la gente di Viagrande ed il suo autografo fu posto sotto vetro ed appeso nel circolo di conversazione dei civili.