Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente

Agrigento | Caltanissetta | Catania | Enna | Messina | Palermo | Ragusa | Siracusa | Trapani


Lampedusa - Cala Galera

Lampedusa - Cala Galera
 
Per raggiungere questa spiaggia si percorre sempre la strada che porta a Capo Ponente e una volta superato il camping La Roccia (nel lato del mare) si percorrono circa 700 mt. Prima di giungere ad un piccolo agglomerato di dammusi (sul lato opposto a quello del mare) fermatevi e guardate il lato del mare per ammirare lo spettacolo dei valloni che ospitano Cala Galera, è necessario individuare l’ingresso al piccolo sentiero che si snoda serpentino all’interno delle orribili costruzioni prima di giungere sul culmine del vallone sulla cui foce nasce Cala galera, è meglio raggiungere questa baia con uno scooter a causa del sentiero sconnesso, anche la discesa verso la spiaggia è difficoltosa, meglio armarsi di zaini e scarpe antiscivolo (non per niente si chiama Cala Galera), la spiaggia è grigia ed alle spalle di questa piccole grotte e muri a secco disseminati tra la vegetazione di gelsi e fichi, qua e là pozzi abbandonati di acqua sorgente e qualche antica costruzione militare; è bellissimo andare a curiosare nell’interno del vallone tra le antiche costruzioni e i muri a secco dopo aver fatto il bagno in mare. L'acqua disseminata da rocce ed alghe ma bassissimo fondale per decine di metri dalla riva, con la maschera si incontrano spesso polpi o pesci curiosi con cui giocare e si può trascorrere un’intera giornata con tutta la famiglia Nota: Se ci sono bambini è meglio optare per la gita in barca la discesa a la risalita sono pericolose e complicate anche per gli adulti, è una spiaggia completamente ignorata dai turisti e dai locali, ma io trovo che sia incantevole ed affascinate.