Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente

Agrigento | Caltanissetta | Catania | Enna | Messina | Palermo | Ragusa | Siracusa | Trapani


Malfa

Malfa
 
Sorge in una zona collinare interna, posta a 90 metri sopra il livello del mare.

Il paese derivò il suo nome da Amalfi, poiché nel XII secolo alcune famiglie si trasferirono da questa città nell'isola di Salina, dove è appunto ubicata Malfa. Alcuni reperti archeologici risalenti all'età del bronzo testimoniano le antiche origini del centro. Inizialmente il borgo seguì le vicende storiche dell'isola di Lipari.

Per diversi secoli a partire dal sec. XVII appartenne alla famiglia feudale dei Galletti, facendo parte del territorio di Castanea. Successivamente fu frazione di Salina fino al 1909, quando divenne comune autonomo.

Di particolare interese turistico sono le riserve "Montne Fossa delle Felci" e dei "Porri dell'Isola di Salina", ma soprattutto le stupende spiagge e calette.

Le attività economiche principali sono l'agricoltura, il turismo e la pesca. I prodotti maggiormente coltivati sono i capperi, le olive e l'uva passa (passulina). Rilevanti sono pure i vasti vigneti da cui si produce il rinomato vino locale Malvasia.