Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente

Agrigento | Caltanissetta | Catania | Enna | Messina | Palermo | Ragusa | Siracusa | Trapani


Egadi

Egadi
 
Ancorate al largo della costa occidentale, un arcipelago di tre isole principali: Favignana, Levanzo, Marettimo e due minori: Maraone e Formica, sono le isole siciliane più comode da visitare, cosa che spiega la ressa che d'estate si accalca a Favignana, la più vicina dell'arcipelago. Le altre isole sono comunque meno affollate, e se venite fuori stagione c'è molta più tranquillità ovunque.
*Favignana
*Levanzo
*Marettimo

Prima dell'avvento del turismo, la prosperità delle isole era in gran parte basata sulle relazioni storiche con Genova, dato che l'arcipelago era situato lungo la rotta commerciale seguita dai marinai genovesi nel Medioevo; il legame fu infine formalizzato quando, alle metà del Seicento, il re borbone Filippo IV cedette tutte le isole ad alcuni uomini d'affari genovesi per saldare un debito. Allora come oggi l'economia locale si basava sulla pesca e sulla lavorazione dei tonni, che si radunano qui per riprodursi alla fine della primavera.
Incanalati lungo lo stretto fra le due isole principali durante le loro migrazioni intorno alla costa siciliana, i tonni vengono sistematicamente trucidati con un rito che va avanti da secoli, la "mattanza".